Condizioni generali di contratto

1. Campo d'applicazione

Le relazioni commerciali tra i visitatori di Sapros e la Suva come azienda che gestisce la piattaforma Sapros, da un lato, così come tra il fornitore competente e l'acquirente di prodotti, dall'altra, sono rette esclusivamente dalle presenti Condizioni generali di contratto (CGC), nella versione in vigore al momento dell'ordinazione. Eventuali condizioni derogatorie dell'acquirente non sono riconosciute, a meno che il fornitore competente abbia approvato per iscritto la loro validità. Per il resto valgono le disposizioni secondo il documento «Informazioni giuridiche».

2. Fornitori e assortimento

Tutti i fornitori di Sapros sono attivi sul mercato svizzero e dispongono di competenze nel campo dei servizi e di know-how tecnico e godono di una buona reputazione. L'assortimento di Sapros comprende prodotti selezionati di questi fornitori che lo aggiornano costantemente.

3. Conclusione e disdetta del contratto

Un contratto di compravendita tra l'acquirente e il fornitore si perfeziona con la conferma d'ordine del fornitore competente inviata per e-mail. Con l'ordinazione l'acquirente accetta le presenti Condizioni generali di contratto (CGC).
In caso di errori di scrittura, di stampa o di calcolo, il fornitore è autorizzato a recedere dal contratto entro due giorni lavorativi dalla conferma dell'ordinazione.
Dal canto suo l'acquirente può recedere dal contratto entro sette giorni con comunicazione scritta (anche per e-mail) e rispedizione al fornitore competente della merce inutilizzata, in perfetto stato e nell'imballaggio originale. L'acquirente assume le spese di rispedizione della merce.

4. Fornitura

Le forniture sono limitare al territorio svizzero. La fornitura avviene di regola dal magazzino del fornitore competente al recapito indicato dall'acquirente. Le informazioni sul termine di consegna sono fornite senza impegno.

5. Fattura e pagamento

I fornitori allestiscono una fattura separata per i prodotti che consegnano. Tutti i prezzi sono indicati in franchi svizzeri (CHF). Le condizioni concernenti gli sconti, le spese d'invio e simili sono stabilite dai singoli fornitori e figurano nelle descrizioni dei relativi prodotti. Eventuali condizioni speciali vanno concordate direttamente con il fornitore in questione. Salvo altre indicazioni del fornitore, le fatture sono pagabili a 30 giorni netto, IVA inclusa. Le deduzioni ingiustificate saranno rifatturate.

6. Responsabilità e reclami

Tutte le informazioni figuranti in Sapros sono state raccolte sulla base dei dati forniti dai produttori e/o fornitori competenti. Per garantire l'esattezza delle numerose informazioni si è fatto uso della necessaria accuratezza. Il gestore della piattaforma e i fornitori declinano tuttavia ogni responsabilità in caso di eventuali errori e per le conseguenze che ne possono derivare.
Della qualità dei prodotti offerti sono responsabili esclusivamente i rispettivi produttori e fornitori (vedi anche gli art. 197 segg. CO per quanto concerne la garanzia per i difetti).
Eventuali reclami riguardanti Sapros, l'offerta o la fornitura di un offerente verranno ricevuti e trattati dal gestore della piattaforma o dal fornitore competente, vie e-mail o per posta.
I fornitori competenti sopportano i rischi legati alla vendita per corrispondenza. Come di azienda che gestisce la piattaforma, la Suva non assume esplicitamente nessuna responsabilità.

7. Disposizioni finali e diritto applicabile

Qualora una o più disposizioni delle presenti CGC fossero prive d'efficacia, ciò non comporterebbe l'inefficacia dell'intero contratto. La regolamentazione inefficace viene sostituita dalla disposizione legale in materia.

In caso di controversie è applicabile esclusivamente il diritto svizzero.

Lucerna, 22 dicembre 2003

Suva
Settore GAI
Fluhmattstrasse 1
CH-6002 Lucerna